DOVE MANGIARE

Ristoranti

Trattorie

BORGO SAN PIETRO
Nucleo originario della città di Abbiategrasso, o forse sarebbe meglio dire “nucleo parallelo”, dato che il Borgo San Pietro crebbe parallelamente al nucleo che si sviluppò attorno all’attuale quartiere di Santa Maria. La crescita della città unificò geograficamente i due poli che mantennero tuttavia la propria identità. Il Borgo San Pietro lega il suo nome alla Chiesa di San Pietro, realizzata in epoca longobarda, che rappresentò il primo edificio religioso della comunità abbiatense. La chiesa fu poi rifatta nel 1700 ad opera Francesco Croce, ad eccezione del campanile, che rimase quello originario.
L’edificio, con pianta a forma di croce greca, cioè con i due bracci di uguale lunghezza, conserva al suo interno il notevole altare maggiore, di stile neoclassico, realizzato su progetto di Luigi Gagnola. Notevole anche l’organo, risalente al 1821 e realizzato dai fratelli Bergamaschi, e le tele seicentesche opera dello Zoppo di Lugano



Torna indietro
eXTReMe Tracker