LOCALITÀ

Rubone

Casate

DOVE DORMIRE

Hotel

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Trattorie

LA LANCA DI BERNATE TICINO
Bernate Ticino Bernate Ticino
google_ad_format = "234x60_as";
La lanca di Bernate Ticino è formata da due parti collegate tra loro. Quella di origine naturale ha la forma di un arco lungo e stretto, è lunga 1.500 metri e larga da 10 a 30, mentre quella artificiale è di forma irregolare, ampia e bagnata da acqua ferma, con un’estensione di 1,5 Ha.
La parte artificiale venne creata nel 1968, quando venne realizzata un'area per la caccia agli acquatici come il germano reale, l'alzavola e il codone. Dopo la fine della caccia nel Parco del Ticino nel 1974, la zona conobbe un periodo di incuria, a cui pose fine nel 1985 il Consorzio del Parco del Ticino che acquistò il bacino artificiale.
Oggi la lanca è una zona privilegiata grazie alla ricchezza dei suoi ambienti, con salici, canneti, parti coltivate e rampicanti, che permette la presenza di uccelli acquatici come folaghe, gallinelle e germani, ma anche aironi cinerini, uccelli rapaci, volpi, lepri e ricci.
Si può godere della varietà naturale della Lanca di Bernate percorrendo dal bosco “La Ripa” un suggestivo sentiero naturalistico.



Torna indietro
eXTReMe Tracker