DOVE DORMIRE

Hotel

Bed & Breakfast

DOVE MANGIARE

Ristoranti

CASSINETTA DI LUGAGNANO
Il Naviglio a Cassinetta Il Naviglio a Cassinetta di Lugagnano
google_ad_format = "234x60_as";
Elegante borgo situato lungo le sponde del Naviglio Grande, Cassinetta di Lugagnano deve, come molti paesi limitrofi, il suo sviluppo e la sua ricchezza culturale e ambientale alla celebre via d’acqua, che fu resa navigabile alla fine del XII secolo. Nel territorio del Comune si possono trovare veri e propri gioielli di architettura rurale come la quattrocentesca Cascina Bardena, o le ville settecentesche che si snodano lungo l’alzaia del Naviglio.
Percorrendo la strada parallela al canale si possono infatti incontrare Villa Negri, Villa Dugnani, la cui facciata è nascosta da alte mura, la splendida Villa Visconti Maineri, Villa Cattaneo Krentzlin e Villa Castiglioni Bossi mentre poco più all'interno si trovano Villa Moerlin Visconti, Villa Trivulzio, Villa Eusebio e Villa Clari Monzini.
Di grande interesse sono anche il Molino “della Pazza Biraga” e l’Antica Osteria del Ponte, uno dei ristoranti più antichi e rinomati d'Italia, dove Carlo Borromeo alloggiò durante la sua visita pastorale.



Torna indietro
eXTReMe Tracker
Dizionario italiano