DOVE DORMIRE

Hotel

DOVE MANGIARE

Ristoranti

INVERUNO
Il famoso Torchio di Villa Tanzi
google_ad_format = "234x60_as";
Inveruno è piccola cittadina di circa 8000 abitanti - compresa la frazione Furato - posta ai confini fra i territori dell'Altomilanese e del Magentino. Il centro di Inveruno è rappresentato dalla Piazza San Martino, di fronte alla quale sorge l'omonima chiesa, luogo di incontro per la cittadinanza. Poco distante si trova Villa Tanzi Mira, sede dell'attuale Palazzo Comunale, la Sala Consiliare, la Piazzetta del Torchio e il Parco, alla cui estremità opposta sarà inaugurato, nel settembre del 2007, il "Palazzo della Cultura", sede della nuova biblioteca dedicato agli ex sindaci Virga e Zanzottera. Altri luoghi di interesse sono rappresentati dal Lazzaretto, un tempo casa di cura per appestati, oggi graziosa cappella di campagna, e dalle cascine che, nella zona esterna del paese, ancora sopravvivono all'urbanizzazione e ricordano con la loro presenza e la loro attività, le radici e le origini del paese.

Grande importanza nella vita cittadina riveste la famosa "Fiera di San Martino", manifestazione che si ripete da quasi quattrocento anni nel secondo fine settimana del mese di novembre e che costituisce un importante appuntamento per agricoltori e commercianti di tutta la Lombardia. All'interno della fiera si svolgono anche concorsi ippici e rassegne zootecniche a respiro nazionale, oltre ad approfondimenti e dibattiti incentrati sulla tutela del territorio, la valorizzazione della tradizione e lo sviluppo tecnologico ambientale del settore primario.



Torna indietro
eXTReMe Tracker