DOVE MANGIARE

Ristoranti

MESERO
Mesero Mesero - Santuario S. Gianna
google_ad_format = "234x60_as";
Mesero è una piccola cittadina ubicata fra i territori dell'Altomilanese e del Magentino. Il ritrovamento di una ara romana in località Sant'Eusenzio fa risalire la fondazione di un primo nucleo abitativo a quell'epoca. Il paese si sviluppò quindi dall'inizio del XV secolo, con l'arrivo dei frati Certosini della Certosa di Garegnano, che portarono sollievo alle dure condizioni della popolazione. Di quel tempo rimangono i luoghi santi del meserese, come l'ex parrocchiale, oggi santuario di Santa Gianna Beretta Molla, il santuario di San Bernardo, Villa Colombo, sede dell'antico ospizio certosino e Villa Borsani, oggi casa di riposo. Proprio i grandi possidenti presero il posto dei monaci dopo l'abolizione degli ordini religiosi nel XVIII secolo, come i Crivelli, i Landriani e i Borsani. Il parco comunale attuale era il parco di Villa Borsani, anticamente ornato da uno stupendo giardino all'italiana,
Negli ultimi anni, Mesero è diventato famoso per la beatificazione prima e alla santificazione poi di uno dei personaggi più importanti e più amati di questo territorio: Gianna Beretta Molla. Ad oggi sono sempre di più i gruppi di pellegrini che giungono a Mesero per pregare nel suo santuario e per avere modo di osservare da vicino i luoghi la santa visse e lavorò come medico per bambini.
Oltre al suddetto santuario della Famiglia, al centro della piazza principale, recentemente sistemata e pavimentata in porfido, meta di pellegrinaggio è la Cappella presso il cimitero.



Torna indietro
eXTReMe Tracker
blog di Giuseppe Fiorentino