IL TERRITORIO

Mappa

Fotogallery

Slideshow

TEMPO LIBERO

Sport

Divertimenti

Cucina

DOVE MANGIARE

Ristoranti

Trattorie

MAGENTINO - ABBIATENSE: I MULINI

Una delle peculiarità più affascinanti del territorio del magentino abbiatense è certamente rappresentata dai mulini, macchine idrauliche precursori della civiltà industriale attraverso le quali era possibile produrre energia. Il funzionamento dei mulini era estremamente semplice: sfruttando l’acqua corrente di canali che attraversavano i campi essi azionavano gli ingranaggi collegati ad una macina in grado di frantumare e polverizzare sostanze solide quali il grano e il frumento. Maggiore era la portata d’acqua del canale maggiore era l’energia che il mulino riusciva a produrre. Un esempio tipico di mulino della pianura lombarda è rappresentato dal mulino di Pietrasanta a Casterno, che utilizzava la cosiddetta “ruota di Poncelet” con ruote verticali in ferro e pale ricurve. L’acqua, incanalata in uno stretto condotto, colpiva le pale lateralmente azionando la ruota.

Comparsi a partire dal XI secolo d.c. si possono trovare nel magentino-abbiatense una decina di mulini di cui purtroppo ben pochi in buone condizioni. Ecco un elenco dei mulini più interessanti da visitare:

Il mulino Pietrasanta Il mulino Pietrasanta
Il mulino Pietrasanta che risale perlomeno all’inizio del XV secolo, è in assoluto uno dei mulini più antichi del territorio ed... Vai



Mulino Marchesonia Il mulino Marchesonia
Il mulino Marchesonia deriva il suo nome alla famiglia Marchesoni Giovanni Antonio Marchesoni risulta infatti essere il Vai


Sorgenti a Robecco Il mulino Albani
Situato nella vallata sud ovest di Casterno, il mulino Albani è molto antico e se ne hanno notizie già nel 1489 quando viene citato in un atto... Vai


Sorgenti a Robecco Il mulino Santa Marta
Alimentato da una sorgiva nei pressi di una cappelletta dedicata a Santa Marta, l’omonimo mulino compare già in un atto notarile del 1569... Vai


Sorgenti a Robecco Il mulino Ceriani
Costruito nella seconda metà del XIX secolo il mulino Ceriani è alimentato dalla roggia Guadalle ed è ubicato all’estremità... Vai